La vita è un susseguirsi di stagioni degli uragani…


 

images

… Tanto vale innamorarsi della pioggia battente e il forte vento contrario. Un uragano (lascia stare una mezza dozzina) segue poco dietro a non molta distanza da guerre, rivoluzioni e colpi di stato, come uno dei migliori eventi possibili per uno scrittore da poter vivere. Ed io ebbi la fortuna di vivere in prima persona una manciata di uragani e di uscirne senza un graffio, solo costretto a vivere senza elettricità per due o tre settimane.

E vedere la natura umana scremata dai tanti strati imposti sopra di noi dalla vita sociale quotidiana. Everything goes, vale di tutto, non ci sono più regole. E forse a me andava bene anche così…

 

Mattina prima dell’ uragano Frances

 

tutte le mie parole erano volate via

io sedevo pesantemente da qualche parte

mentre le palme continuavano a ridere di me,

ubriache per il forte vento dall’ oceano

poi la pioggia cominciò veloce e rumorosa,
correndo attraverso la tempesta

puoi veder cambiare la forma delle cose

la vanità umana si stava sciogliendo

sotto la pioggia battente,

non più clubs

niente ristoranti
niente hotel

niente business

niente bugie

né amore

zero

gli alberi di palme

ora sbattono e crollano

esattamente come dovrebbe essere,

niente sorprese,

lascio che l’ uragano mi urli contro

per me può cadere tutta la pioggia

io continuo a correre

l’ universo era alla ricerca disperata di eroi

e io non potevo affatto aiutarlo.

 

*Poesia tratta da una raccolta ancora inedita, coming soon.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *